Logo Regione Autonoma della Sardegna
SCUOLA E UNIVERSITA' DELLA SARDEGNA IN RETE
  • Pianeta scuola
    • Eventi

Festarch: dai grandi viaggiatori al "turismo planetario"

L'appuntamento con la II edizione di Festarch (Festival Internazionale di Architettura) è in programma dal 29 maggio fino al 1 giugno 2008 presso l'ex Manifattura Tabacchi. Incontri e dibattiti sull'architettura come arte del costruire, dell'abitare, dello stare insieme e di dar forma alle cose.
Al via la seconda edizione di Festarch in programma a Cagliari dal 29 maggio al 1 giugno.

L'appuntamento con la seconda edizione di Festarch (Festival Internazionale di Architettura) è in programma dal 29 maggio fino al 1 giugno 2008 presso l'ex Manifattura Tabacchi. Incontri e dibattiti sull’architettura come arte del costruire, dell'abitare, dello stare insieme e di dar forma alle cose. L'evento promosso dalla Regione, con le Università di Cagliari e Sassari, l'Istituto Nazionale di Architettura (Inarch), il Comune di Cagliari, e organizzata dall'Associazione culturale amici del Festival di Architettura, avrà come tema portante il "turismo planetario", dai grandi viaggiatori al turismo di massa, dalle esplorazioni alle migrazioni.

Il tema proposto lungi dall'essere un esercizio retorico vuole dare una giusta interpretazione del presente e del futuro del territorio, in Sardegna come in altri luoghi, perché l'architettura è una chiave forte per comprendere il presente e immaginare il futuro. Tanti gli ospiti previsti per questa seconda edizione: Jacques Herzog, François Roche, Rem Koolhaas, Peter Eisenman, Iñaki Abalos, Juan Herreros, Hans Ulrich Obrist, Oliviero Toscani, Rick Moody, Vito Acconci, Geoff Dyer, Mario Dondero, Bruce Sterling, Andrea Branzi, Junya Ishigami, Fabio Novembre, Joseph Grima, Marco Casamonti, Bjarke Ingels, Minsuk Cho, Marcello Fois, Luc Sante, Tom McCarthy, Flavio Soriga, solo per citare alcuni nomi.

Fonti correlate:
Sito Festarch