Logo Regione Autonoma della Sardegna
SCUOLA E UNIVERSITA' DELLA SARDEGNA IN RETE
  • Campus

Campus

tit campus
Da Marte a Campus la finalità è quella di mettere a disposizione di studenti, insegnanti e genitori gli strumenti tecnologici, i servizi e le professionalità per costruire una scuola di qualità in cui si riconoscano e possano raggiungere insieme tutti questi obiettivi. Dove siano protagonisti di un progetto educativo comune e abbiano la possibilità di collaborare in rete attraverso lo scambio e il confronto di informazioni, risultati, metodi, esperienze, superando l'ostacolo rappresentato da distanze territoriali e trasformando in ricchezza la diversità dei modi di insegnare e di apprendere.

Marte nasce come progetto di innovazione del sistema formativo regionale sardo, promosso dal ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca e dalla Regione Sardegna. Il suo nome per esteso significa "Moduli di Apprendimento su Rete Tecno-Educativa" e indica lo scopo di sperimentare una infrastruttura tecnologica e una serie di servizi per arricchire la formazione scolastica in Sardegna. Costruire un sistema educativo che consenta alle scuole di lavorare in rete e di interagire in spazi di conoscenza e apprendimento comuni, coinvolgendo anche realtà del territorio esterne al mondo scolastico.

Oggi Campus è un’evoluzione di Marte. Un'area del portale Conoscere fatta apposta per fare di tutte le scuole della Sardegna una grande comunità, in cui studenti, insegnanti, dirigenti scolastici e genitori si assumano il compito di far crescere il portale dell’istruzione dell’Isola e di arricchirlo attraverso la loro partecipazione attiva con contributi d’idee e proposte per nuovi percorsi di conoscenza.

Finalità del progetto "Conoscere Campus", è creare un nuovo ambiente scolastico dove vi sia una certa continuità didattica, incentrata sulla costituzione di un progetto condiviso, capace di creare una rete mista tra scuole ed enti. Campus online prevede l’utilizzo delle tecnologie per la realizzazione di attività didattiche e progetti in rete. Questo tradotto in cifre significa favorire nuove relazioni tra scuole e rafforzare quelle già esistenti, creare sinergie, socializzare le esperienze e renderle patrimonio comune.

Sono 543 le scuole che insieme affrontano nuove esperienze didattiche e sperimentano le opportunità offerte da Campus.